Home / Tecniche / Tecniche

Tecniche

La tecnica siamo noi.

Frutto di millenarie conoscenze degli antichi, di continue evoluzioni e di analitici studi dei grandi maestri del passato, la tecnica è espressione del proprio Io marziale.

Quando avanziamo con l’esperienza e approfondiamo l’osservazione dei particolari, la tecnica diviene col tempo da macchinosa e squilibrata manifestazione dei movimenti del corpo, a potenza puramente fludia, “cucendosi” allo spirito del praticante.

tecnica fondamentale samurai kendoCos’è una tecnica marziale ? – È definibile tecnica l’insieme delle accuratezze che si seguono durante l’esecuzione dei movimenti, una educazione psico-fisica che rende istintivo il combattimento privo di ogni ragionamento, così che si pensa in allenamento e si esegua d’istinto. L’arte marziale, invece, non è definibile come l’insieme delle tecniche contenute ed insegnate in essa, non si identifica con tale visione, ma è qualcosa di più. Alla tecnica va unita una imprescindibile disciplina del praticante, che col tempo forgia se stesso attingendo dall’esecuzione, ma al contrario, egli deve unire se stesso alle sue abilità.

La tecnica dunque diviene il mezzo per costruire se stessi. Se all’inizio sembra tutto macchinoso e siamo portati a lamentarci per la non riuscita, poco perfezionata tecnica, col tempo si rivela la dolcezza dell’Arte che se ci appariva come turbolenta e caotica, come un fiume che ci trascina, dopo riusciamo con chiarezza a notare che in realtà tale fiume ci trasporta e noi stessi diveniamo diga per contenere questo sapere millenario, aumentando le nostre abilità.

Oltre il profilo spirituale, va tenuto conto che alla tecnica va affiancato un continuo allenamento fisico, sia in termini di ripetizioni della tecnica, fino ad assorbirla continuamente, in modo tale che la nostra mente quando affrontiamo un avversario, non deve eseguire logicamente l’azione, ma come in un archivio va a riprendere ciò che abbiamo imparato, mettendola in pratica in quel dato momento. Ed è il momento l’apice della tecnica, quindi in esso dobbiamo dare il massimo: velocità, potenza, equilibrio, resistenza, fluidità mentale.

Una tecnica vincente è una tecnica che è unione di questi principi, ovvero la più allenata e la più immagazzinata nel proprio Io, ovviamente se applicata nei tempi e spazi giusti, sempre intesa come giusta risposta al proprio avversario, perché andare in contro a una tecnica senza motivo, senza aver allenato al meglio le proprie capacità e senza i giusti tempi o calcoli di spazio, non può non portare a sconfitta certa.

Karate tecniche ushiro geriTipi di tecniche nel karate – Le tecniche possono nel Karate differenziarsi in attacchi, parate, percosse, proiezioni, squilibri dell’avversario, e ancora, spostamenti, cadute, posizioni e tecniche con armi, che caratterizzano questa Arte in una visione completa a 360° gradi. Saranno queste dunque le categorie trattate in questa sezione del sito, cercando di dare consigli il più accurati possibili e ricordando di applicare sempre qualcosa di nostro allo studio in questione, esse vengono approfondite attraverso i tre studi fondamentali.

Potrete presto avere una lunga documentazione, tramite una sidebar e sottovoci di menù che verranno poste in questa sezione.

About admin

Lascia un commento