Home / Marco Grastolla

Marco Grastolla

Consigli pratici per il kata

Kata: consigli pratici Tipica pratica di molte discipline marziali è la forma, nel karate essa prende il nome di: kata. Ma cosa è propriamente un kata? Un kata si può considerare come un prezioso quaderno degli appunti dove gli antichi Maestri hanno scritto col corpo le loro annotazioni. Nei kata si nasconde ...

Read More »

Guida al Dim Mak

Piccola guida al Dim Mak Chi conosce qualcosa sul “tocco della morte” (per chi non conoscesse può ‘cliccare qui’) di certo si sarà interrogato in maniera naturale su una semplice questione: ma come faccio a capire gli scompensi energetici del mio avversario? Ovviamente ad un eventuale aggressore non possiamo fare ...

Read More »

Evoluzione del Dim Mak fino ai giorni nostri

Prima di iniziare sono doverose delle esaustive premesse. Di cosa stiamo parlando? Dim mak viene tradotto in vari modi: “il tocco della morte”, “mani velenose”, “arte del colpire i punti vitali” e altro ancora. Sostanzialmente si tratta di un sistema di combattimento intriso della filosofia taoista che sfrutta le conoscenze ...

Read More »

Il viaggio del guerriero: la necessità di essere ronin

IL VIAGGIO DEL GUERRIERO: la necessità di essere ronin Lo so, sembra anacronistico parlare ancora di ronin ma appunto, sembra! Per chi non lo sapesse “ronin” è una parola giapponese che usualmente viene tradotta con “uomo onda” (che non è un supereroe), con questo termine venivano chiamati i guerrieri samurai ...

Read More »

Un’ipocrisia moderna

Non sempre è l’artista a fare la differenza Premetto che è fuori da ogni mia intenzione innescare una sterile polemica degna dei più assurdi talkshow, il mio intento è solo quello di essere il più oggettivo possibile su un argomento tabù sviluppatosi in tempi moderni: “ogni arte va rispettata a ...

Read More »

Considerazioni sugli stili interni ed esterni

Stili interni ed esterni Chi non ha ancora sentito parlare di queste due classificazioni? È argomento trito e ritrito sul quale si sono esposti in merito espertissimi maestri come (altrettanto abili) “blablaologi”, insomma ognuno, proprio ognuno ha speso parole sul “duro” e sul “morbido” delle arti marziali. E perché deve ...

Read More »

La visione periferica

Visione periferica e sguardo “nel vuoto” La visione periferica, un principio semplice e basato su una realtà anatomica, andrebbe utilizzata sempre al posto di quella diretta: non dobbiamo mai portare gli occhi sul bersaglio. La frase “guardare lontano per vedere vicino, e vicino per vedere lontano” vi dice qualcosa? È ...

Read More »

L’occhio pieno riempie la mano vuota

Possibili applicazioni di tecniche a mano vuota rivisitate con le armi Titolo bizzarro? Beh un po’ si, a me piace di tanto in tanto essere ermetico nei titoli, ma niente paura, sarà presto svelato l’arcano. Nell’ambito del karate se ne sono dette talmente tante che sono un po’ incerto nel ...

Read More »

A FAVORE DELL’EGOISMO

Titolo un po’ forte eh?  Non scandalizzatevi, riprendete fiato e dimenticate tutte le lezioni morali che avete acquisito nel corso degli anni, cerchiamo di guardare in faccia la realtà con spirito obiettivo e non condizionato da qualsivoglia reazione allergica verso questa maltrattata parola. Oh quanto a lungo sta durando l’antica ...

Read More »

Dire mille, fare 1000

Dire mille, fare 1000 Salve a tutti, l’esercizio di kihon che verrà proposto di seguito fa parte di un mio esperimento, per cui ci tengo a precisare che chiunque può apportare le modifiche che ritiene opportune in base alle sue necessità e possibilità. In sostanza si tratta di sferrare in ...

Read More »